lunedì 31 ottobre 2011

Happy Halloween!


Buon Halloween cari lettori

Vi consiglio alcuni classici della letteratura dell'orrore, perfetti per questa serata

Dracula di Bram Stoker

"Dracula" è forse l'ultimo grande romanzo gotico: spettrale, altero, spietato o sottilmente erotico, il pallido Conte (il cui nome è sinonimo di vampiro) appartiene a quei personaggi che entrano a far parte dell'immaginario collettivo, imponendo un genere, un simbolo, una sorta di dimensione.

Titolo: Dracula
Autore: Bram T. Stoker
Curato da: Faini P.
Editore: Newton Compton
Collana: Biblioteca economica Newton
Edizione: 2
Data di Pubblicazione: 2002
ISBN: 8881832909
ISBN-13: 9788881832903

Carmilla di Le Fanu

Carmilla, pubblicato nel 1872 , è per unanime considerazione uno dei più bei racconti dell'orrore che siano mai stati scritti. Maestro riconosciuto della ghost-story, Joseph Sheridan Le Fanu crea con la donna-vampiro Carmilla (che è anche Mircalla, e anche Millarca, come in un perverso labirinto di specchi...) un personaggio di singolare fascino, sottilmente erotico, ambiguo e allarmante,
che conferma il celebre giudizio espresso su di lui da M.R. James: «Le Fanu sta assolutamente in prima fila tra gli scrittori di racconti di fantasmi... Nessuno riesce ad allestire il palcoscenico meglio di lui; nessuno meglio di lui sa aggiungere il dettaglio efficace».

Titolo: Carmilla e altri racconti di fantasmi e vampiri. Ediz. integrali
Autore: Joseph S. Le Fanu
Curato da: Pilo G.
Editore: Newton Compton
Collana: Grandi tascabili economici
Data di Pubblicazione: 2010
ISBN: 885412186X
ISBN-13: 9788854121867
Pagine: 303

Frankestein di Mary Shelley

Frutto perverso degli esperimenti di uno scienziato "apprendista stregone", espressione di una visione apocalittica della scienza, la creatura di Frankenstein è tuttora la raffigurazione del "mostro" per eccellenza, materializzazione vivente delle nostre paure. Mary Shelley, cresciuta in un ambiente intellettuale di prim'ordine (nell'Inghilterra tra Sette e Ottocento), si ispira ai miti di Faust e Prometeo.

Titolo: Frankestein. Ediz. integrale
Autore: Mary Shelley
Traduttore: Bussagli P.
Editore: Newton Compton
Collana: Grandi tascabili economici
Data di Pubblicazione: 2010
ISBN: 8854120421
ISBN-13: 9788854120426
Pagine: 208


Le montagne della follia di Howard P. Lovecraft

Artista geniale e spietato indagatore del lato oscuro dell'animo umano, Lovecraft è, insieme ad Edgar Allan Poe, il padre della narrativa gotica americana, uno degli autori più affascinanti di tutti i tempi. "Le montagne della follia" è il suo romanzo più avventuroso, quello dove il genere dell'orrore trova nella dimensione psicologica il luogo da pervadere con un senso di inquietudine sottile e contagioso. Ambientato in Antartide, "Le montagne della follia" racconta le gesta di una spedizione scientifica alle prese con reperti vecchi di milioni di anni; vestigia di un'antichissima civiltà, scomparsa da millenni, custodite da esseri che, giunti sulla Terra dalle profondità del Cosmo, sono tornati alla vita dopo un lungo periodo di ibernazione. Nel sottosuolo antartico, i protagonisti della vicenda vivranno una serie di avventure da incubo, eventi talmente terrorizzanti da spingere i membri della spedizione sull'orlo della pazzia. Lovecraft, mettendo in scena la sua originale visione del Cosmo, tesse una trama avvincente, catapultando il lettore in un mondo visionario e fantastico dominato dalla paura e dall'orrore. (Presenzazione di Carlo Lucarelli)

Titolo: Le montagne della follia. Ediz. integrale
Autore: Howard P. Lovecraft
Traduttore: Pilo C.
Editore: Newton Compton
Collana: Grandi tascabili economici
Data di Pubblicazione: 2010
ISBN: 8854120936
ISBN-13: 9788854120938
Pagine: 160

Tutti i racconti del mistero, dell'incubo e del terrore di Edgar A. Poe

Non c'è racconto degno di questo nome se dalla prima parola non suscita l'interesse del lettore che deve giungere all'ultima riga per comprendere la soluzione finale, scriveva Baudelaire. Tutte le opere di Poe presenti in questa raccolta possiedono una simile caratteristica. Sono un labirinto, una pianta carnivora che non lascia più la preda; il lettore che, anche solo per caso, si lasci attirare dalla prima parola, non può più tirarsi indietro ed è costretto a proseguire. In questo volume è raccolta la migliore produzione di Poe, da "Ligeia" a "La mascherata della morte rossa", da "I delitti della via morgue" a "Lo scarabeo d'oro". Nei suoi racconti l'analisi e il ragionamento si fondono con l'immaginazione visionaria, creando capolavori indimenticabili nei quali il macabro s'allea col delitto, l'incubo con la follia, l'amore con la morte.

Titolo: Tutti i racconti del mistero, dell'incubo e del terrore. Ediz. integrale
Autore: Edgar A. Poe
Editore: Newton Compton
Collana: Grandi tascabili economici
Data di Pubblicazione: 2010
ISBN: 8854117900
ISBN-13: 9788854117907
Pagine: 448

Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde e altri racconti dell'orrore di Robert L. Stevenson

Esplicita metafora della lotta fra il bene e il male, "Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde" è soprattutto un attacco diretto contro la repressiva e puritana letteratura inglese del periodo vittoriano. Il Dr. Jekyll, uomo retto, onesto, generoso, decisamente "positivo" e Mr. Hyde, crudele, vizioso, violento, sono due caratteri universali. L'indagine psicologica di Stevenson si spinge oltre: Jekyll fragile, incerto, drammaticamente lacerato fra impulsi contrastanti è costretto a celare quegli istinti che Hyde soddisfa in modo macroscopico. Segue il racconto "Ladro di cadaveri" dove l'atmosfera stregata e la tensione macabra vengono affidate a un particolare inquietante...

Titolo: Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde e altri racconti dell'orrore Ediz. integrali
Autore: Robert L. Stevenson
Traduttori: Razzini V., Reim R., Pilo G.
Editore: Newton Compton
Collana: Grandi tascabili economici
Data di Pubblicazione: 2010
ISBN: 8854120219
ISBN-13: 9788854120211
Pagine: 224

e classici moderni come

Intervista col vampiro di Anne Rice

Una stanza buia. Un registratore acceso. Un giornalista. E un vampiro. Da quasi due secoli, ormai, Louis de Pointe du Lac non è più un uomo: è una creatura della notte, e ha tutta la notte a disposizione per convincere Daniel, il giornalista, che la storia che gli sta raccontando è vera. Così come è vero il suo volto, tanto pallido ed esangue da sembrare trasparente, di una bellezza soprannaturale e per sempre cristallizzata. Louis racconta di come abbia ricevuto il dono (o forse la maledizione?) della vita eterna proprio quando non desiderava altro che la morte. È il 1791, è un'altra New Orleans, e Louis, in seguito al suicidio dell'amatissimo fratello, vorrebbe soltanto seguirne il destino. Ma la seduzione del dono oscuro è potente, specialmente se ha i modi, la voce e l'aspetto di Lestat. Sensuale e affascinante, crudele e allo stesso tempo capace di profonda commozione, Lestat ha bisogno di Louis tanto quanto Louis ha bisogno di lui. Quando infine, dopo anni di scorribande notturne, Louis sta per decidersi ad abbandonare Lestat, questi gli fa il regalo più grande: Claudia. Una bambina di appena cinque anni, in fin di vita, che solo il dono oscuro può salvare. L"unico peccato che il sacrilego e irriverente Lestat non si può permettere: creare una vampira di soli cinque anni. Una vampira bambina, che non crescerà mai. E sarà l'inizio della fine.
  
Titolo: Intervista col vampiro. Le cronache dei vampiri
Autore: Anne Rice
Curato da: Spagnol L.
Traduttore: Bignardi M.
Editore: TEA
Collana: Teadue
Data di Pubblicazione: Luglio 1995
ISBN: 8878198684
ISBN-13: 9788878198685
Pagine: 361

1 commento:

  1. Bella idea la lista di libri a tema!
    Buon Halloween anche a te!!!!

    RispondiElimina