mercoledì 31 ottobre 2012

“Gli zombi non piangono” di Rusty Fischer – GIVEAWAY di Halloween

Cari lettori
state festeggiando Halloween?
Bene, per l'occasione ho deciso di organizzare un bel "giveaway" per regalare una copia del romanzo

“Gli zombi non piangono” di Rusty Fischer

una storia divertente e ironica con protagonista Maddy una zombi teenager.

Il romanzo

Maddy Swift è una studentessa normalissima e un po' imbranata, frequenta il liceo della tranquilla cittadina di Barracuda Bay e ha una cotta per il nuovo ragazzo della scuola. La sera in cui Stamp finalmente la invita a una festa è anche quella in cui la sua vita cambierà per sempre. Perché è il suo primo fantastico appuntamento? Non esattamente. Quando Maddy, tutta agghindata, esce di casa, fuori piove a dirotto. Non trova la strada per raggiungere la festa e proprio quando crede di essere arrivata a destinazione viene colpita in pieno da un fulmine. Al risveglio, si trova con la faccia in una pozzanghera, stordita e completamente inzaccherata. Ma il fango è l'ultimo dei suoi problemi. Sono quel buco fumante sulla testa, il cuore che non batte più e i polmoni che non funzionano a farle sorgere qualche sospetto. Scopre con raccapriccio di essersi trasformata in una delle creature che più la spaventano: una morta vivente. E che la sua urgenza più impellente è mangiare immediatamente un cervello fresco, se vuole evitare il poco attraente processo di putrefazione. Aiutata da due compagni zombi, Maddy non solo imparerà a gestire la sua nuova identità, ma anche a difendere se stessa, il suo amore e tutta Barracuda Bay dallo Zombi Armageddon.

L’autore

RUSTY FISCHER è stato un professore di liceo e ha collaborato con famose riviste giovanili come The Mailbox, Learning e Bookbag.
Ora è uno scrittore free lance a tempo pieno e un appassionato di horror.
Oltre a "Gli zombi non piangono", finalista del Bram Stoker Award, ha pubblicato diverse opere dedicate agli adolescenti: "Stories for a Teen Heart", "Chicken Soup for the Preteen Soul", "Ushers", Inc., "Becca Bloom and the Drumsticks of Doom".
Fiero di essere nato in Florida, Rusty vive a Cape Canaveral.

Questo è il suo sito: http://zombiesdontblog.blogspot.it/
Questo è il suo è profilo Facebook.

·  Titolo: Gli zombi non piangono
·  Autore: Rusty Fischer
·  Traduttore: Reggiani S.
·  Editore: Giunti Editore
·  Collana: Y
·  Data di Pubblicazione: Ottobre 2012
·  ISBN: 880976885X
·  ISBN-13: 9788809768857
·  Pagine: 368
·  Prezzo: €. 12,00

Chi mi conosce sa che a parte la letteratura amo moltissimo il cinema, per partecipare al giveaway dovrete rispondere a questa domanda: 

Qual è il vostro film horror preferito?

Ovviamente non m’interessa solo il titolo ma anche la vostra motivazione. La risposta che reputerò più interessante vincerà una copia del romanzo, ma non dimenticate di:

1)      Essere iscritti sul blog come lettori fissi (potete usare un account google, twitter o yahoo)
2)      Lasciare la vostra email

E se volete potete condividere il post su facebook, twitter, blog, ecc (opzionale)

.
GIVEAWAY TERMINATO

16 commenti:

  1. Ciao! che bello questo romanzo è sulla mia to be read list! grazie per questa occasione :D

    Io non amo i film Horror sono una fifona e non ne ho mai visto uno. Forse l'unico che ho visto è stato Shining e non mi è piaciuto per niente. La tensione, la paura che da un momento all'altro dovesse succedere qualcosa di brutto mi angoscia; io sono più da storie fantasy che fanno sognare.

    Non ho risposto alla tua domanda ma ho spiegato e mie motivazioni, spero vada bene lo stesso :)

    Sono follower del sito: Sophie
    fan della tua pag di facebook: Sofia Panzera
    Ho condiviso qui:http://www.facebook.com/sofia.panzera/posts/269713429797700

    email: sopunk@hotmail.it

    RispondiElimina
  2. ciaooooooo! che bella notizia, devo essere sincera questo libro l'ho letto in pdf ed è stata durissima perchè odio leggere al pc... ma visto che mi è piaciuto tanto , mi piacerebbe averlo in versione cartacea <3
    In ogni caso, amo i film horror, fin da quando ero bambina sono sempre stata abituata a guardarli .. ed ero affascinata e per niente paurosa del sangue o dell'effetto psicologico. Escludo It perchè anche se super pauroso lo lego troppo alla mia infanzia, quindi opto per "le colline hanno gli occhi"... trovo che sia un film ben fatto, non c'è troppo splatter( cosa che mi urta), ma quello che lo rende speciale è la trama! Finalmente un film diverso dal solito, dove un gruppo di persone finisce in una casa infestata o abitata da assassini.. bastaaaaa XD
    le colline hanno gli occhi ha una storia fondata, una storia che in qualche modo è legata ad un fatto tangibile che ci tocca tutti, ossia quello delle radiazioni.
    I protagonisti li senti vivi e ognuno di questi ti lascia delle sensazioni particolari.. la figura del padre è qualcosa di indescrivibile, ci racconta fino a quanto possa spingersi l'amore di un genitore portato alla disperazione.
    sono follower e la mia email è lucreziascali@gmail.com

    RispondiElimina
  3. fraghi88@alice.it
    fraghi88 come follower!

    Ho paura dei film horror, ma quello da me preferito fra i pochi che ho visto è Rosemary's baby di Roman Polanski, horror ma misto a mistero e thriller!

    RispondiElimina
  4. Ciao! Provo anche se non ho molte possibilità perchè sono una fifona e non guardo volentieri i film horror! Dico che il mio preferito è Scream (il primo ovviamente) perchè la trama è originale e il finale inaspettato, gli omicidi sono spaventosi ma nonostante questo lo si riesce a guardare fino alla fine senza morire di paura! Oramai è quasi un classico per famiglie ma è davvero bello pur non essendo recente e di horror così non ne fanno più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'indirizzo è federica.dequino@libero.it
      Ciao!

      Elimina
  5. Non ho mai visto un film horror (vidi solo l’inizio di uno poi niente più xD) non sono un’amante del genere, mi viene una fifa tremenda solo se penso di vederne uno >.< Ovviamente non ho un film preferito ma mia mamma, da grande veterana dell’horror, mi ha detto che i migliori (secondo lei) sono Shining e Nightmare. Di questi due film io so solo la storia ma chi li ha visti ha detto che la tensione in entrambi i film è palpabile e che stai sempre in tensione aspettando che succeda qualcosa. Praticamente sono dei veri film horror che non danno un attimo di respiro. Assolutamente non sono per me! xD
    Ho sentito molto parlare di questo libro (sempre positivamente :)), anche se non è il mio genere preferito la curiosità di leggerlo è tanta :D Provo a vincerlo e incrocio le dita!!!
    Email: alessialongobardi@hotmail.it

    RispondiElimina
  6. Sono un'amante dei film horror, anche se devo dire sinceramente che gli ultimi film che stanno uscendo nelle sale non fanno proprio più paura, molti li trovo banali. Comunque il mio film horror preferito è "The Ring" perchè amo moltissimo com'è stata girata la pellicola, i colori freddi, gli attori ben scelti e naturalmente la trama. Ammetto che questo film un pochettino mi spaventò! :P Sono legata a questo film anche perchè l'ho visto al cinema e mi ricordo che per un bel po' tutti mi han cominciato a chiamare Samara perchè anch'io come lei avevo i capelli lunghissimi e neri! :P Mi piacerebbe molto vincere questo libro di cui ho letto molte recensioni positive!
    Email: alice2it@hotmail.it

    RispondiElimina
  7. no so se può essere considerato un horror, ma il mio film preferito è nascosto nel buio. Che dire De niro e Dakota Fanning sono una coppia che scoppia sullo schermo. l'intera situazione è credibile in ogni istante e il finale è completamente inaspettato. è stato il primo film di paura che ho visto e non ho dormito per una settimana!! nella mia testa emily ripeteva: Charlie, come out, come out, wherever you are..
    Dakota fanning è assolutamente la mia attrice preferita!!!


    divina5997@live.it


    ps il libro ha una trama molto carina! di sicuro e sull mia wish.list!!

    RispondiElimina
  8. Ciao cara, non conoscevo il tuo blog e ho scoperto questo GA grazie ad Anobii.
    Ma veniamo al film... Io non sono una persona impressionabile e amo molto guardare film di questo genere.
    Ma posso dire che uno dei miei preferiti è la "saga" di Final Destination, forse non viene considerato completamente horror. Ma c'è una tale dose di adrenalina e suspanse che ogni volta che vedo questi film, nonostante conosca alcune scene a memoria, riescono a farmi saltare sulla sedia e lanciare qualche piccolo urlo fra i denti.
    E poi oltre a questo è la trama e l'idea che mi piacciono molto, credo che esistano molti film horror pieni di "cose paurose", ma senza un reale filo logico.
    Per Final Destination è l'esatto opposto, l'idea è geniale e sono riusciti a portarla sullo schermo in modo egregio, facendo scoppiare il cuore allo spettatore e facendogli compiere innumerevoli salti sul divano.

    Beh, credo di aver detto tutto, scegliere è stato difficile perché potrei citare altri dieci film (almeno) che mi piacciono molto.

    Gli zombi non piangono è nella mia wishlist dal momento in cui è uscito, anzi forse anche da qualche giorno prima... Spero di avere fortuna (cosa che di solito non ho) e ti ringrazio per questa possibilità che dai a noi lettori :)

    La mia email: ale1285@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse mi sono dilungata un po' troppo, chiedo perdono xD

      Elimina
  9. Ciao! Allora..devo premettere che io non riesco proprio a guardare un film horror,rimango traumatizzata per un mese buono xD
    Però una volta mi sono fatta coraggio e ne ho visto uno,il Messaggero (il titolo originale è The Haunting in Connecticut) che mi ha fatto una paura del diavolo,proprio perchè la storia ha un SENSO,nel senso che c'è una trama, non come molti film horror in cui iniziano con la casa posseduta e cose del genere e poi fanno vedere tizi che spuntano di qua e di là pieni di sangue senza un motivo.
    Lì la storia ha un inizio,uno svolgimento e una fine,e anche se spero di non vederlo mai più,devo ammettere che è fatto molto bene:)
    Spero sia sufficiente! hahahahah
    la mia email è: marianna.savarese@hotmail.it

    RispondiElimina
  10. Adoro i libri della Giunti Y *-* e adoro ancor di più gli zombie ! Infatti, il mio film preferito è proprio "L'alba dei morti viventi" !!!

    Condivido qui:

    https://twitter.com/Fabina_89/status/266341735901302785

    email: fabina@hotmail.it

    in bocca al lupo a me :)

    RispondiElimina
  11. Posso, sinceramente, dire che "preferito" non è l'aggettivo che userei io? Sono una gran fifona! Perciò, mentre tutti elencano il loro film horroh preferito, io accennerò a, mmh... quello che mi ha colpita di più. Si, colpita va bene. Immaginate un gruppo di ragazze al centro commerciale, ad Halloween, che vanno verso il cinema con l'adrenalina a mille perchè già quel pomeriggio avevano scelto il film da vedere. Non è uno dei film che di solito guarderebbe, ma ehi!, è Halloween, ci vuole qualcosa di adeguato! E, pur tremando un pò d'aspettativa, le sette ragazze -me compresa- vanno a vedere THE POSSESSION. Ne avrete sentito parlare, immagino. Per colpa di quel film, prima di andare a letto mi guardo attorno cento volte; al minimo rumore squittisco e accendo tutte le luci della stanza; gli spazi chiusi mi mettono ansia; il buio mi fa vedere cose che non ci sono. Sono paranoica? Lo sono fin da piccola, per questo l'unico horroh mai visto in vita mia è questo. Ok, ho visto i primi tre di paranormal activity, ma uscendo dalla sala ridevo così tanto da sentirmi stupida. E non mi ha procurato nessuno di questi effetti collaterali. Non sono cosa, io, di vedere horroh O.O

    Ahahah, scusa il papiro! Ho condiviso qui:
    http://www.facebook.com/bliss.silverleaf/posts/165448970264116
    https://twitter.com/wannabeaphoenix/status/268039281199706112
    https://plus.google.com/116570510848309529407/posts/A9KxMJ8jbCC
    Ho fatto G+1
    email: mylittlerainbow@live.it

    Ok, incrocio le dita ;)

    RispondiElimina
  12. Il mio film horror preferito (nonchè il primo) è stato Final Destination 3... L'ho adorato perchè sono una simpatizzante splatter e mi piace che ci sia il fatto della Morte che perseguita i sopravvissuti...ancora tesso le lodi di questo film **
    Paranormal Activity è stato anche un altro film che mi ha colpito veramente, e ho visto il 2 e il 3...Finale super inaspettato e bellissimo ^^
    Email: taylor.blog@live.com
    Seguo come: Taylor

    Incrocio le dita :D
    Ps: ;) adoro questo libro! La trama è super!

    RispondiElimina
  13. Io ODIO gli horror (come molti che commentano vedo xD) però il mio ragazzo li adora, quindi ogni tanto lo accontento e gli faccio compagnia!
    Proprio per questo ci sono due categorie di film horror per me: quelli che mi sono piaciuti, e quelli che mi hanno fatto troppa paura!
    Tra quelli troppo spaventosi per piacermi c'è stato "l'altra faccia del diavolo", uscito proprio quest'anno..vedere al cinema quella pazza dire "connetti i tagli" è stato ORRIBILE!
    Invece uno che mi è piaciuto tantissimo, ma non so se si può considerare horror, è The Saw! Non mi ha fatto paura, però la tensione si è sentita per tutto il film..l'ho trovato BELLISSIMO! (forse ancora più bello è quello in cui si trovano nella casa..mi pare sia il secondo della serie)
    La mia mail è lucia.montrose@gmail.com

    RispondiElimina
  14. Allora allora, di film horror che mi sono piaciuti ce ne sono parecchi. Ed è difficile ora sceglierne uno. Ma pensandoci su potrei mettere Rec.
    Perchè Rec? perchè racconta di un virus che rende gli uomini delle cose affamate di morte. Non credo sia la fame il punto, il punto è che devono far fuori i vivi. I film sulle malattie mi hanno sempre impressionato, la motivazione principale è che credo che certe cose possono accadere. Il cervello umano è qualcosa di inspiegabile ancora, perchè un qualche virus non potrebbe fartelo partire definitivamente? ù.ù


    chrystal91@hotmail.it

    RispondiElimina